|

Media Consult Srl

Chi siamo

Le prime Direttive della Comunità Economica Europea adottate a partire dal 1980 e che vengono ad uniformare tra i Paesi dell'attuale Unione Europea la materia della sicurezza e dell'igiene nei luoghi di lavoro e della sicurezza ambientale, fanno nascere nelle Aziende un nuovo bisogno: dotarsi di servizi tecnici e sanitari che consentano di migliorare la propria azione ed immagine. 

La Media Consult srl viene fondata in questo periodo con lo scopo di garantire, ad imprese pubbliche e private, servizi integrati di ricerca, consulenza, promozione, sviluppo e gestione di attività attinenti ai campi della sanità, dei beni ambientali, dell' industria e dell' istruzione.

Nella tradizione di Media Consult vi è la formazione di centri studi e di ricerca, la distribuzione e la commercializzazione, anche attraverso le licenze d'uso, di prodotti informatici ed editoriali attinenti ai diversi campi di attività.

La Media Consult collabora con le aziende per la realizzazione di mezzi e di servizi per la gestione di laboratori di ricerca applicata, attraverso i propri professionisti ed il suo poliambulatorio medico specialistico, regolarmente autorizzato nel rispetto della Legge Nazionale e delle normative regionali.

La società si affianca ai propri clienti curandone la migliore organizzazione del lavoro e la gestione delle risorse umane, ponendo al centro della propria attività l' interesse dell' imprenditore in armonia a quello dei lavoratori e dei cittadini tutti. La medicina preventiva e psicotecnica, la consulenza per la realizzazione di valutazioni di impatto ambientale ed il mantenimento ed il miglioramento dei sistemi di qualità sono le sue azioni primarie.

Media Consult ha - in sintesi – l'obiettivo di offrire un quadro di interventi per lo sviluppo delle Aziende, pubbliche e private, attraverso il miglioramento delle risorse strutturali, professionali e finanziarie, valutando i rischi delle attività produttive sui dipendenti e sull'ambiente, la prevenzione delle malattie e degli infortuni sui luoghi di lavoro, in modo che ogni necessario miglioramento organizzativo diventi anche occasione di sviluppo.

 

Torna su